Manovra: Di Salvo(Pd), emendamento per 5 giorni paternità

By November 5, 2016Dichiarazioni stampa

Manovra: Di Salvo(Pd), emendamento per 5 giorni paternità. Obiettivo 15 giorni ‘largamente condiviso dal partito’

(ANSA) – ROMA, 5 NOV – E’ in arrivo un emendamento alla legge di bilancio per portare i giorni di congedo obbligatorio di paternità a 5 giorni, prima firmataria sarà la deputata del Pd TITTI Di Salvo, vicepresidente della commissione di controllo sugli enti di previdenza e firmataria della proposta di legge: “Misure a sostegno della condivisione della responsabilità genitoriale” presentato alla Camera che prevede di portare a 15 giorni il periodo di paternita’ obbligatoria retribuita, rilanciato oggi dal presidente dell’Inps Tito Boeri. Un’identica proposta di legge è stata presentata al Senato dalla senatrice del Pd Valeria Fedeli. “L’obiettivo di arrivare a 15 giorni resta – dice Di Salvo – anche se realisticamente sarà graduale. Per questo presenteremo un emendamento portando i giorni a 5 giorni, con una copertura di 50 milioni. Penso che l’emendamento possa passare perché quella della paternità obbligatoria è una battaglia molto condivisa nel partito. Il Governo ha confermato i 2 giorni, tocca ora al Parlamento migliorare una misura che interessa tutto il Paese, per aiutare una coppia a condividere la responsabilità genitoriale e l’accudimento dei figli”

Leave a Reply