Di Salvo (Pd): dati Istat dimostrano aumento occupazione stabile / “Proseguirà impegno dem per creare nuovi e buoni lavori”

By March 2, 2017Dichiarazioni stampa

Roma, 2 mar. – “L’aumento degli occupati di 30 mila unità rispetto a dicembre e di 236 mila rispetto a un anno fa sono una realtà che garantisce futuro e speranza alle cittadine e ai cittadini italiani. Il nostro Paese è in ripresa, non solo perché economicamente stiamo uscendo dalla crisi, ma perché questi dati occupazionali mostrano un mercato del lavoro che sta crescendo come mai era capitato negli ultimi anni”. Lo dichiara Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico commentando i dati Istat. “Buone notizie, dunque, che non servono al compiacimento – prosegue Di Salvo – ma a fare ancora meglio per continuare a risolvere i problemi in campo e sottrarre definitivamente i giovani dalla precarietà. Già nella scorsa legge di bilancio c’è stato un passo in avanti per incentivare le assunzioni a tempo indeterminato di giovani e per aumentare l’occupazione femminile attraverso lo sgravio contributivo totale previsto per i neo assunti al Sud o l’esonero per le aziende che assumono giovani neo diplomati o laureati o che abbiano prima sostenuto nella stessa azienda un periodo di stage o tirocinio curricolare previsto dalle norme sull’alternanza scuola-lavoro. Da non dimenticare la stabilizzazione dei precari della pubblica amministrazione e si è aperta una pagina importante sulle pensioni, consentendo l’uscita potenziale di più di 200mila persone in due anni, al netto di chi utilizzerà l’Ape volontaria, incentivando così il turn over per le nuove assunzioni. C’è ancora da fare, ma è ormai chiaro che siamo sulla giusta strada. Il Partito Democratico prosegue nel lavoro per creare nuova e buona occupazione, superare la precarietà e dare un futuro a chi dal mondo del lavoro vuole uscire e a chi deve ancora entrare. Il nostro impegno non mancherà”.

Leave a Reply