L. Bilancio, Di Salvo (Pd): “Approvato emendamento per portare permesso paternita’ a 5 giorni” “Presentata pdl per arrivare a 15 giorni” 

By November 12, 2016Dichiarazioni stampa

Roma, 12 NOV – “Abbiamo depositato un emendamento alla legge di Bilancio, approvato in commissione Lavoro,per estende i giorni di congedo di paternita’ obbligatorio da 2 a 5. E’ un passo decisivo per raggiungere l’obiettivo di arrivare, per fasi successive, ai 15 giorni di congedo riservati ai papa’come previsto in molti paesi europei”. Lo dice Titti Di Salvo vicepresidente dei deputati Pd prima firmataria dell’emendamento sull’estensione del congedo di paternita’ a 5 giorni approvato in commissione Lavoro e attualmente all’esame della commissione Bilancio. “Le ragioni del nostro impegno sull’estensione del congedo di paternita’ a due settimane – prosegue Di Salvo – sono tante; prima fra tutte eliminare la discriminazione nei confronti della maternita’ che pesa come un macigno sulla vita delle donne. D’altra parte molti studi dimostrano come la presenza costante dei padri nel primo anno di vita del bambino migliori il benessere della coppia, il rapporto padre-figlio e faciliti la condivisione delle responsabilita’ genitoriali. Questo diventa uno stimolo per non limitarsi al figlio unico ma arrivare al numero di figli che la coppia desidera”.

Leave a Reply